Chi siamo

La Prèule

La storia del Ristorante

Salendo le pietre antiche di Vico Doge Mocenigo cresceva una meravigliosa pergola, che con l’uva Sultanina, faceva da tetto ombroso alla stessa scalinata, decantata nella poesia recitata in dialetto “La prèule de Sànda Terése”, richiamando la Chiesetta antica di Santa Teresa. Estinta nel tempo per siccità, la pergola, ripiantata, torna ad adornare lo stesso Palazzo Caporale, oggi di proprietà dei Fratelli Inglese.

Così, in quel palazzo del 1830, completamente rinnovato e rivalutato, nasce La Prèule: ristorante, bistrot e caffetteria.

E qui, sotto archi di tufo antico, all’ombra del pergolato di pampini, la tradizione culinaria pugliese si rinnova. Ogni giorno, con scrupolo e passione professionisti del gusto lavorano per preservare e valorizzare il patrimonio alimentare di questa terra, fatto di sapori, di profumi e di gesti.